Connettiti con noi

Hanno Detto

Aquilani ricorda: «Rifiutai anche la Juve per andare al Liverpool»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Alberto Aquilani, ex centrocampista, ricorda il suo trasferimento al Liverpool, svelando un retroscena che riguarda anche la Juve

Alberto Aquilani, ai microfoni del Liverpool Echo, ha svelato un retroscena riguardo la trattativa per il suo passaggio ai Reds. L’ex centrocampista menziona anche la Juve.

RETROSCENA – «Al Liverpool avrei potuto fare di più. Molte persone pensano che, visti i soldi spesi e quanto ho giocato, sono stato un flop. Può darsi che abbiano ragione, ma sono accadute tante cose. Il Liverpool era una grande occasione per me, sono nato e cresciuto a Roma e nella Roma: è stato difficile lasciarla. Avevo avuto altre offerte, da Juventus, Chelsea, Arsenal, ma non ci avevo mai pensato davvero. Poi ho avuto un grave infortunio, mi sono dovuto operare sono stato qualche mese fuori. Quando il mio agente mi ha detto del Liverpool, per me non era cambiato niente rispetto al passato, ma poi mi ha detto anche che la Roma voleva vendermi. Allora tutto è cambiato: non avevo mai pensato di lasciare la mia città, ma a quel punto il Liverpool è diventata la mia prima scelta».