Alex Sandro sbotta: «Non sono nel Brasile solo perché gioco con Ronaldo»

© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino della Juventus risponde così alle provocazioni in sala stampa: «Qui per merito mio». Le parole di Alex Sandro

Nella conferenza stampa di avvicinamento all’amichevole tra il Brasile ed El Salvador, Alex Sandro ha parlato a lungo del suo nuovo compagno CR7.

Ecco le sue parole: «Penso che sia un giocatore di grande talento. Dovunque giochi, i suoi compagni possono solo imparare da lui. Dopo aver passato anche solo un breve periodo con Cristiano, si nota come sia una persona che aiuta ed a cui piace essere aiutato. E’ disposto a capire come lavora la squadra e come giocano i compagni. Ma non c’è correlazione tra il fatto che Ronaldo giochi nella Juve e la mia presenza qui con il Brasile- Quello che mi ha portato qui è soltanto un ottimo lavoro svolto con il club e la Nazionale. Sicuramente, ora che CR7 è alla Juventus, il mondo presta molta attenzione alle nostre partite. Ma non è stato lui a portarmi nel Brasile».

Articolo precedente
raul albiolRaul Albiol ha capito: «CR7 in crisi? Ma avete visto l’ultima stagione!?»
Prossimo articolo
marchisioMarchisio: «Ho scelto il numero 10 in onore di Alex Del Piero»