Alex Sandro, tranquillità Juve. Ma in caso di assalto del PSG non mancano le alternative

© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino brasiliano, dopo gli arrivi di Cristiano Ronaldo e Cancelo, vuole rimanere in bianconero e la Juve vuole tenerlo, ma occhio al Paris Saint Germain

Il destino di Alex Sandro, a inizio estate, sembrava segnato: cessione per fare cassa. Tanti erano i club interessati, e la Juventus stava aspettando che qualcuno bussasse alla porta. La richiesta era chiara: 50 milioni di euro. Ma il tempo è passato, e nessuno ha cercato l’affondo decisivo. E intanto a Torino sono arrivati Joao Cancelo e Cristiano Ronaldo. E Alex Sandro ha deciso di rimanere. Ora si parla addirittura di rinnovo di contratto con la Juventus.

Il terzino brasiliano, dunque, dovrebbe rimanere in bianconero. Usiamo il condizionale perché, comunque, in questo pazzo mercato non si sa mai. E, secondo Tuttosport, il Paris Saint Germain non si è ancora arreso. Dalla Francia sono sicuri che i parigini sono pronti con un’offerta di 50 milioni di euro. Un’offerta che metterebbe in difficoltà la Juventus.

Juventus che, come scrive ancora il quotidiano torinese, comunque non si farebbe trovare impreparata. Il sogno, ovviamente, è Marcelo. Il brasiliano vorrebbe seguire l’amico Ronaldo a Torino, e se anche Modric dovesse lasciare i Galacticos, chiederebbe la cessione. Ma l’operazione rimane difficile. Ecco perché non tramonta l’ipotesi Bernat, senza dimenticare Emerson Palmieri, ormai fuori dal progetto Chelsea.

Articolo precedente
Juve, ecco il piano per Milinkovic-Savic: cash più una grande contropartita
Prossimo articolo
pedoneUnder 17, inizia la stagione dei giovani bianconeri. Mister Pedone: «Solite linee guida dalla società»