Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a JTV: «Scrolliamoci un po’ di pressione. Dico questo su Chiesa»

Pubblicato

su

Massimiliano Allegri, allenatore della Juve, ha parlato a JTV dopo la vittoria contro lo Spezia. Le sue parole

Ai microfoni di Juventus TV, Massimiliano Allegri ha parlato dopo Spezia Juve.

SODDISFATTO«Sono contento per come hanno interpretato la gara i ragazzi, poi al primo tiro abbiamo subito gol. A livello di prestazioni meritavamo qualcosa in più in questo periodo. Dopo il 2-1 loro ci siamo messi lì, abbiamo tirato tanto in porta, il portiere loro ha parato molto. Siamo stati anche fortunati nell’occasione in cui rischiavamo di capitolare 3-1».

SUBENTRATI«Sono rimasti molto lucidi, poi sono entrati bene. Bernardeschi ha strappato più volte, Morata è entrato bene ed è stato decisivo nell’ultimo angolo. Kulusevski è entrato bene. Questo deve essere lo spirito, ora dobbiamo gestire bene la palla. Ci dobbiamo scrollare di dosso un po’ di pressione».

CHIESA «Federico è rabbioso, è un giocatore che nessuno discute. Ha da migliorare, a volte dribbla troppo. Altre volte Rabiot deve entrare dentro più cattivo, non esiste che non riesca a far gol. McKennie anche. Nella testa devono avere la cattiveria giusta».

COSA SI TIENE STRETTO «Oggi il risultato, poi domenica abbiamo la Sampdoria. Dobbiamo cercare di fare la prima vittoria in casa».