Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a Sky: «Siamo alla Juve, abbiamo grandi responsabilità. Su Morata…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Allegri a Sky: «Siamo alla Juve, abbiamo grandi responsabilità. Ci manca ancora un po’ di equilibrio. Su Morata…»

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato alla vigilia del match contro lo Zenit. Di seguito le sue parole.

OBIETTIVI – «Domani abbiamo un’importante partita di Champions, pensare al campionato non serve a niente. Sapevamo che il passaggio del turno era tra la partita d’andata e la gara di ritorno con lo Zenit. Domani abbiamo due risultati su tre che ci permetterebbero di chiudere la questione con due turni d’anticipo. Sappiamo che non è semplice. Ci vorrà serenità e lucidità, bisognerà fare bene la fase difensiva»

RITIRO – «Abbiamo un po’ di tempo in più per gauardare un po’ di video e cose da analizzare. Fino a una settimana fa sembravamo usciti dalle problematiche, poi sono bastate due partite per farci risprofondare. Questo vuol dire che non abbiamo ancora equilibrio, che rischiamo continuamente di cadere. Siamo caduti e ora bisogna rialzarsi».

RESPONSABILITÀ – «La Juventus, io insieme ai ragazzi, dobbiamo renderci conto che abbiamo una responsabilità importante. Le partite si possono perdere, ma bisogna analizzare quello che non sta funzionando».

INFORTUNATI – «Chiesa e De Ligt stanno bene, domani mattina deciderò. Chiesa centravanti? No Morata gioca, si sta impegnando e gli serve il gol che magari domani farà»