Connettiti con noi

Hanno Detto

Ambrosini: «Ronaldo è ormai il passato, la Juve pensi a chi c’è. Su Chiesa…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Ambrosini: «Ronaldo è il passato. I gol della Juve verranno divisi tra questi tre attaccanti: Morata, Dybala e Kean»

Massimo Ambrosini è intervenuto nel corso del prepartita del match tra Juventus e Fiorentina. Di seguito le sue parole.

RABIOT – «Serve perchè Allegri lo terrà un po’ più stretto. Morata potrebbe andare più verso sinistra, il centrocampo potrà essere a tre con Dybala quasi falso nove».

ATTACCO – «La gestione di Ronaldo è stata particolare perche lui era un giocatore particolare. Morata non potrà mai sostituirlo nei numeri, nessuno puo farlo. I gol andranno divisi tra lui, Dybala e Kean. La Juve non può continuare a pensare a quello che c’era, ma a quello che c’è. I problemi sono tanti, ma la Juve è andata ben oltre ai problemi preventivabili»

CHIESA – «Può giocare su entrambe le fasce. Più sta vicino a questa zona di campo è meglio è. Da punta fa più fatica giocando spalle alla porta».