Asensio geloso della Juve: «Anche noi siamo stati una famiglia per CR7»

asensio
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno del Real Madrid ha parlato a fine match dei Blancos contro il Levante e si è soffermato anche su Cristiano Ronaldo

L’addio di Cristiano Ronaldo ha lasciato un grande vuoto nel Real Madrid. Nonostante le smentite di rito, il peso del fenomeno portoghese nello spogliatoio dei Blancos era importante e ora, con la sua assenza, bisogna ridefinire le gerarchie. Il Real, almeno sul campo, sta continuando a fare bene, nonostante la sconfitta in Supercoppa Europea.

Ieri sera il Real ha affrontato il Levante e ha vinto con il parziale di 4-1. A fine partita a parlare Marco Asensio, il quale ha parlato anche del suo ex compagno, mostrando una certa gelosia nei confronti della Juventus«Dice che alla Juventus ha trovato una grande famiglia? Lo siamo sempre stati anche noi. Da quando sono qui, siamo sempre stati una buona squadra, dentro e fuori dal campo. Abbiamo remato tutti dalla stessa parte e questo ci ha permesso di raggiungere quello che abbiamo raggiunto. Lui è stato decisivo, ma abbiamo sempre pensato da squadra e tutti hanno contribuito. Una squadra lo siamo rimasti anche oggi, i risultati stanno arrivando e bisogna continuare così»

Articolo precedente
Ronaldo ancora a secco di gol, ma è fondamentale per la manovra bianconera!
Prossimo articolo
Il ct della Croazia Dalic difende Modric e attacca Ronaldo