Benatia in profumo di rinnovo: le novità sul futuro

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrale marocchino potrebbe a sorpresa rinnovare il proprio contratto con la Juventus. Su Medhi Benatia sempre vigile il Marsiglia ma lui vuole restare

Potrebbe, in fin dei conti, non verificarsi il restyling della difesa juventina, tanto paventato nelle ultime settimane. Una possibile partenza di Daniele Rugani verso Londra (Chelsea) sarebbe assorbita dall’arrivo di Mattia Caldara mentre Medhi Benatia sembra essere intenzionato a restare in bianconero. A livello meramente numerico, quindi, tutto dovrebbe rimanere invariato rispetto all’ultima stagione, almeno nella porzione centrale della retroguardia.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, il centrale marocchino potrebbe addirittura rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2020. La società bianconera starebbe infatti pensando a un rinnovo al 2021 con piccolo ritocco al rialzo dell’ingaggio attualmente fissato a 3,2 milioni annui. Tutto questo, naturalmente, qualora non dovessero arrivare proposte particolarmente vantaggiose dall’Olympique Marsiglia che non ha ancora accantonato l’idea di portare il giocatore in Francia. In quel caso la prima alternativa risponderebbe sempre al nome di Diego Godin.

Articolo precedente
Juve, ci siamo: oggi i primi test medici, domani il campo ed Emre Can
Prossimo articolo
Qui J Medical, test finiti per Pjanic: i tifosi se lo coccolano