Connettiti con noi

Hanno Detto

Berbatov attacca lo United: «Spendono soldi solo per un motivo»

Pubblicato

su

L’ex attaccante bulgaro Dimitar Berbatov ha criticato la gestione del mercato da parte del Manchester United

Dimitar Berbatov, ex attaccante del Manchester United, ai microfoni di Betfair ha criticato la gestione del mercato da parte dei Red Devils; in particolare per l’acquisto di Donny Van de Beek. 

«Van de Beek sembra perso. Credo che stia finendo il suo tempo per salvare l’esperienza allo United. Ha iniziato contro lo Young Boys ma è stato sostituito all’intervallo, questa è stata la storia del suo periodo in questo club. Se gioca, viene sostituito. Se entra, lo fa per pochi minuti, circa 10. Non ha mai la possibilità di mostrare cosa può fare. La verità è che questo acquisto non sta funzionando. Né per Van de Beek né per il club. È un peccato perché lo United ha pagato un sacco di soldi per lui. Ma questo è quello che succede quando spendi soldi solo per soddisfare i tuoi fan. Spero per lui possa cambiare qualcosa ma credo che lo United, a questo punto, dovrebbe provare a limitare le perdite cedendo il ragazzo».