Connettiti con noi

Hanno Detto

Berbatov: «Cavani via dallo United? Non è giusto. È colpa di Ronaldo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Berbatov: «Cavani via dallo United? Non è giusto. È colpa di Ronaldo». Le dichiarazioni dell’ex attaccante dei Red Devils

Intervistato da Radio Montecarlo l’ex attaccante dello United, Dimitar Berbatov, ha manifestato il suo disappunto per la probabile cessione di Edinson Cavani.

Queste le sue parole: «Nonostante le buone prestazioni offerte finora, Cavani ha giocato poco. Quando arriva uno come Cristiano Ronaldo, si prende tutta la scena, gioca ogni partita. Non è giusto, perché Cavani ha dato tanto alla squadra durante la scorsa stagione, meritandosi un nuovo contratto. Ma Ronaldo ha preso il suo posto in rosa. Non è giusto ma succede nel mondo del calcio. Andrà via per giocare di più e ovviamente è una scelta comprensibile. Gli offrono anche tanti soldi e a 34 anni deve valutare anche questo aspetto».