Bergomi: «Scudetto? Siamo nell’anno del cambiamento, Conte c’è sempre»

© foto www.imagephotoagency.it

Bergomi: «Scudetto? Siamo nell’anno del cambiamento, Conte c’è sempre». Le parole del calciatore nerazzurro sulla corsa al titolo

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Giuseppe Bergomi ha parlato della corsa allo scudetto. Inter molto più vicina alla Juventus per l’ex nerazzurro.

Le sue parole: «La Juve è ancora la più forte, però siamo nell’anno del cambiamento e nulla può essere scontato. Quindi mi sento di dire che se la Juve dovesse avere problemi stavolta l’Inter sarà lì a lottare fino alla fine: i 20 punti di distacco non ci sono più. Romelu è il miglior acquisto dell’Inter, un attaccante completo che gioca per la squadra, crea spazi per i compagni e li incoraggia se sbagliano. Nella ricerca della profondità è eccezionale. E poi con Conte si va subito in verticale a mille all’ora e lui c’è sempre».