BETTEGA: «Scirea personaggio che va oltre il calcio»

© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Bettega, ex calciatore della Juve, ha rilasciato un’intervista a margine dell’evento di Acqui Terme dedicato a Gaetano Scirea

(dal nostro inviato Mauro Munno) – A margine dell’evento ad Acqui Terme dedicato al ricordo di Gaetano Scirea, ha parlato anche Roberto Bettega. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

RAPPORTO«Eravamo di famiglia. Era qualche cosa che andava al di fuori del calcio e quindi non sto ad elencare gli elogi che si potevano fare come giocatore ma era proprio un uomo».

QUALITA’«Gae se fosse nato 30 anni dopo, sarebbe cresciuto con la mentalità di adesso ma con le sue qualità. È quello che aveva lui che non c’è oggi, non quello che che c’è oggi che non aveva lui».

ANEDDOTI«Sono troppi, se abbiamo tre ore, un paio di giorni… Il campo è una cosa, il vivere insieme certe cose è un’altra».