Bilancio Juve, chiusura a -40: si attendono i dati ufficiali

agnelli
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve ha chiuso il bilancio 2018-2019 con una perdita che si aggira attorno ai 40 milioni. Si attendono i dati ufficiali

Nella giornata di ieri Exor, la holding della famiglia Agnelli che controlla il bilancio bianconero al 63.77%, ha pubblicato il report semestrale. Da quanto emerge, la Juve chiude il bilancio 2018/2019 con un passivo di 40 milioni.

Sommando infatti il primo semestre (luglio-dicembre) che si chiudeva con un utile di 7.5 milioni a quello gennaio-giugno, che riporta un deficit di 47 milioni, il risultato porta a 39.5 milioni di passivo. Il dato non è comunque ufficiale: questo si potrà avere solo il 19 settembre, quando si riunirà il cda bianconero. Non sono esclusi scostamenti.