Connettiti con noi

Hanno Detto

Boniek su Agnelli: «Beato lui, aumento di capitale quando il piatto piange»

Pubblicato

su

Boniek su Agnelli: «Beato lui, aumento di capitale quando il piatto piange». La stoccata dell’ex juventino

Nell’intervista concessa a Il Fatto Quotidiano Zibi Boniek non si è risparmiato qualche stilettata al mondo Juventus e più in particolare ad Andrea Agnelli.

JUVENTUS – «Immagino l’incazzatura per aver toppato lo scudetto. Son sempre pronti, sempre organizzati. E quando il piatto piange, ecco, puntuale, un aumento di capitale, beati loro».

SUPERLEGA – «Il tifoso, ormai, è l’ultima ruota del carro. Soldi, soldi, soldi. Non per un calcio più sostenibile, ma per pagare stipendi sempre più insostenibili. Non ho capito la mossa di Andrea (Agnelli). La Superlega già esiste, è la Champions. Solo che loro (Juventus, Real, Barça) volevano il numero chiuso per moltiplicare i ricavi, solo per questo».