Bonucci: «Io capitano in Champions, mi vengono i brividi. Nel ’96…»

bonucci
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo Bonucci contro l’Atletico Madrid sarà capitano: il difensore racconta le emozioni della fascia in Champions

Indossare la fascia da capitano è sempre un’emozione grandissima, a maggior ragione se tifi Juve da sempre e questo compito importante ti viene dato in Champions. Leonardo Bonucci, contro l’Atletico Madrid, indosserà la fascia al braccio. Ai microfoni di Juventus TV, il difensore ha raccontato le sue emozioni.

«È sempre emozionante, è sempre un onore se mi fermo un attimo e penso a quando avevo 10 anni, che indossavo la maglia con le stelle gialle sulle spalle, per la finale del ’96. E pensare oggi di essere il Capitano della Juventus in quella stessa competizione, mi vengono i brividi. Però allo stesso tempo so che ho degli obblighi, devo essere d’esempio, devo aiutare i  miei compagni, loro sicuramente mi daranno sempre qualcosa in più come io cercherò di dare a loro» ha dichiarato il difensore bianconero.