Bonucci, riportata la chiesa al centro del villaggio. Che numeri per il 19!

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore, tornato a sorpresa in bianconero, è tornato un titolare inamovibile dello scacchiere di Allegri e i suoi numeri sono ottimi

Leonardo Bonucci ha passato un’estate molto intensa. Il suo ritorno alla Juventus nello scambio con Caldara con il Milan ha suscitato molte polemiche, e la sua scelta di tornare in bianconero non è piaciuta a molti. Durante la sua conferenza stampa di presentazione, il difensore ha cercato di spiegare i motivi della sua scelta, ma non ha convinto del tutto. L’unica cosa che è rimasta vivida nella mente è la sua dichiarazione: «Non devo chiedere scusa a parole, dovrò convincere tutti sul campo».

E, in campo, Bonucci sta velocemente ritrovando le sue certezze. Dopo un inizio non brillantissimo contro il Chievo, con il gol del pareggio clivense in cui è stato colpevole, già con la Lazio si sono visti segni di miglioramento. E i numeri parlano chiaro: come riporta nel proprio focus La Gazzetta dello Sport, il difensore numero 19 è stato il giocatore con più passaggi riusciti (143), ma anche quello con più palloni intercettati (4) e con più lanci (26).

Articolo precedente
Emre Can, per ora poco campo ma tanto affetto dei tifosi
Prossimo articolo
Miracolo Spal, il patron abbassa le ali: «Non abbiamo battuto top team»