Bosnia-Italia femminile 0-5: vittoria azzurra nelle qualificazioni all’Europeo

© foto www.imagephotoagency.it

L’Italia è ospite della Bosnia femminile nel match di qualificazione agli Europei: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

A quasi un anno dalla larga vittoria contro Malta, l’Italia femminile torna in campo per affrontare la Bosnia nella penultima gara delle qualificazioni agli Europei. Una gara dai ritmi non altissimi, che però termina con un ottimo risultato: un 5 a 0 con tripletta di Girelli.


Bosnia-Italia femminile 0-5: sintesi e moviola

9′ Punizione Bonansea – Traiettoria che non scende, allena lontano dallo specchio

18′ Gol Galli – Sponda di Sabatino per la centrocampista della Juventus Women che controlla e batte Hasanbegovic

39′ Gol Girelli – L’attaccante azzurra approfitta di uno svarione della difesa avversaria. La sua con conclusione, inizialmente respinta in uscita da Hasanbegovic, viene da lei stessa ribadita in rete

48′ Tiro Mascarello – Grande occasione sprecata a tu per tu col portiere

53′ Rigore per l’Italia – Rosucci stesa in area, penalty netto

55′ Gol Girelli – Spiazzato il portiere dal dischetto

59′ Rigore per l’Italia – Intervento falloso su Bartoli in area di rigore: penalty per l’Italia

60′ Girelli sbaglia un rigore – Hasanbegovic para il rigore calciato da Cristiana Girelli: si resta sul 3 a 0

63′ Rigore per l’Italia – Tocco di mano in area di rigore: penalty per le azzurre

64′ Gol Girelli – Ancora Girelli! Dal dischetto, l’attaccante bianconera non sbaglia e sigla la tripletta

87′ Gol Linari – Calcio d’angolo di Caruso, la difesa sbaglia e serve involontariamente Linari: il difensore mette la palla in rete


Migliore in campo Italia: Girelli PAGELLE


Bosnia-Italia femminile 0-5: risultato e tabellino

Reti: 18′ Gall, 39′ Girelli, 55′ rig. Girelli, 64′ rig. Girelli, 87′ Linari

Bosnia (4-3-3): E. Hasanbegovic; Bektas, M. Hasanbegovic, Vujadin, Krso; Grebenar (76′ Milinkovic), Kapetanovic, Velagic; Gacanica (83′ Jelcic), Damjanovic, Gavric (53′ Krajsumovic). Ct. Huren. A disp. Gvozderac, Kundic, Simic, Hamzic, Sakotic, Milovic, Hrelja, Haracic, Hasic

Italia (4-4-2): Giuliani; Bartoli, Tortelli, Linari, Boattin (67′ Glionna); Galli, Mascarello (77′ Caruso), Rosucci, Bonansea; Girelli, Sabatino (56′ Giacinti). Ct. Bertolini. A disp. Schroffenegger, Durante, Bergamaschi, Di Guglielmo, Fusetti, Tucceri Cimini, Prugna, Tarenzi, Polli

Arbitro: Silvia Domingos (Por)

Condividi