Connettiti con noi

Hanno Detto

Braglia: «Juve, senza Champions l’Allegri bis sarebbe un mezzo fallimento»

Pubblicato

su

Braglia ha parlato del ritorno di Allegri sulla panchina della Juventus e degli obiettivi con il tecnico toscano

Inizia la nuova stagione della Juventus di Massimiliano Allegri. A TMW Radio, l’ex portiere Simone Braglia si è espresso così sugli obiettivi dei bianconeri. Ecco il suo commento.

«Dipende cosa deve vincere. È vero che la Juve è abituata a vincere, ma vincere il campionato credo conti poco, visto il grande dispendio di denaro. Io mi porrei la domanda su quanto tempo ci metterà a vincere la Champions. Se non vince a livello internazionale, sarebbe un mezzo fallimento. È vero che ci sono Coppa Italia e Scudetto, ma conta vincere a livello internazionale».