Braida: «Tifosi Juve? Vinceranno la Champions e ne vorranno subito un’altra»

ariedo braida
© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo del Barcellona parla in avvicinamento alla sfida di Champions tra Juventus e Atletico Madrid. Le parole di Ariedo Braida

Intervistato da Radio Anch’Io Sport, Ariedo Braida ha a lungo parlato della sfida tra Juventus e Atletico Madrid e non solo.

ADDIO RONALDO – «È un giocatore che ha fatto più di 500 gol, è chiaro che al calcio spagnolo manca qualcosa. Ma il Real non poteva andare a vincere all’infinito»

ATLETICO – «È l’unica squadra dallo stile italiano che gioca in Spagna. Sono rocciosi, duri, difficili da battere, combattivi. Poi nel calcio tutto è possibile. In Spagna si dice “remuntada” è la Juve ha dei grandi calciatori. Hanno già vinto il campionato. È dura da ribaltare ma i miracoli nel calcio possono accadere».

SERIE A – «La Juve è talmente superiore rispetto alle altre… sono fortissimi e basta. Il campionato è allenante ma loro sono troppo forti in Italia».

ALLEGRI – «Il pubblico ti chiede sempre di più, alla Juve non si accontentano più. Quando la Juve vincerà la Champions, vorrà vincere anche a seconda. Allegri sta facendo la sua parte. Ronaldo non è più giovanissimo ma è forte e un giocatore importante, spero che gli possa dare delle soddisfazioni».