Cabrini a RBN: «Le condizioni non permettono di fissare date precise»

Iscriviti
cabrini
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Cabrini, ex giocatore della Juve, ha parlato del momento che sta vivendo attualmente il calcio: le sue parole

Ai microfoni di Radio Bianconera è intervenuto Antonio Cabrini, ex giocatore della Juve.

MOMENTO «Sicuramente bisognerà tener conto di condizioni che in questo momento non permettono di fissare delle date precise. Si vive alla giornata perché le problematiche non sono solo legate al calcio. Ovviamente speriamo di tornare presto a tifare, ma in questo momento a comandare è la situazione sanitaria».

UEFA«Mi sembra una forzatura, penso che in questo momento sia impraticabile perché non sappiamo cosa succederà. Non è plausibile in questo momento dire certe cose. L’Heysel? Più che la partita fu un errore di coordinamento, soprattutto la decisione di far giocare una partita di Coppa dei Campioni in uno stadio che non era idoneo».

Condividi