Cacciatore si scusa per le manette: «Ho sbagliato, errore enorme» – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino del Chievo si scusa sui social per il brutto gesto che ne ha provocato l’espulsione contro la Juve. Le parole di Cacciatore

Proprio come Mourinho. Fabrizio Cacciatore, ieri sera, ha mimato il “gesto delle manette”  dopo che l’arbitro Maresca l’aveva invitato ad uscire momentaneamente dal campo per l’intervento dello staff sanitario. Inevitabile il successivo rosso per il giocatore del Chievo che ha lasciato il terreno di gioco tra le polemiche e i suoi compagni di squadra in nove per buona parte della ripresa. Questa mattina Cacciatore si è però voluto scusare pubblicamente per il deprecabile comportamento: «Chiedo scusa pubblicamente per il gesto fatto è stato un enorme errore… Chiedo scusa ai miei compagni, al mister, alla società, ai nostri tifosi e agli amanti del calcio. Sicuramente è un gesto sbagliato, da non fare, un esempio che un professionista non dovrebbe dare. Mi spiace aver messo in difficoltà i miei compagni che stavano lottando dal primo all’ultimo minuto… Il mio è stato uno sfogo impulsivo e come giusto l’ho pagato caro… Scusate».

Articolo precedente
buffon casillasBuffon, 40 anni da numero uno: gli auguri di Sorrentino – VIDEO
Prossimo articolo
Higuain svela: «Buffon a Udine mi ha toccato nell’orgoglio»