Cagliari, squalifica di sei mesi per Joao Pedro

© foto www.imagephotoagency.it

Il Tribunale nazionale antidoping ha squalificato Joao Pedro per sei mesi: il giocatore del Cagliari potrà quindi tornare in campo a settembre

Il Tribunale nazionale antidoping ha inflitto sei mesi di squalifica a Joao Pedro, attaccante del Cagliari risultato positivo all’idroclorotiazide, un diuretico vietato dal regolamento e rilevato nelle sue urine dopo le sfide contro Sassuolo e Chievo. Il brasiliano potrà tornare in campo il 16 settembre 2018.

Articolo precedente
La classifica di Serie A dal 2011/12 al 2017/18: domina la Juve
Prossimo articolo
Asamoah all’Inter: ecco perchè ha rifiutato la proposta di rinnovo della Juve