Calcagno: «Con queste norme la Lega Pro non partirà»

© foto www.imagephotoagency.it

Il vicepresidente dell’AIC, Umberto Calcagno, ha parlato della Lega Pro a dieci giorni dalla partenza: tutto il suo scetticismo

Umberto Calcagno, ai microfoni di TuttoC.com, ha parlato della Lega Pro, campionato in cui milita la Juventus Under 23.

«Spiace dirlo ma con queste norme il campionato non partirà. Se non verrà eliminato il vincolo delle liste, i giocatori non scenderanno in campo. Nei primi giorni della prossima settimana la dichiarazione di stato di agitazione sfocerà nello sciopero per la prima giornata. Ci aspettiamo che non si arrivi a tanto».

LEGGI ANCHE: Calendario Serie C 2020/21: si comincia con la Pro Sesto

Condividi