Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Calciomercato Juve: la TOP 11 dei colpi sfumati nell’estate 2021

Pubblicato

su

Calciomercato Juve: la TOP 11 dei colpi sfumati nell’estate 2021. Gli obiettivi che non sono arrivati a Torino

La prima estate di Federico Cherubini da frontman mercato della Juventus è stata un’estate complicata. Pochi soldi a disposizione, tante situazioni spinose ereditate e il diktat di ringiovanire e perfezionare una rosa che perfetta non lo era e giovane lo sta diventando. Ci è riuscito? Solo il tempo lo dirà. I fatti dicono che a Torino sono sbarcati i soli Moise Kean, Kaio Jorge e Manuel Locatelli, senza dimenticare Rugani, De Sciglio, Perin e Pellegrini, rientrati dai rispettivi prestiti. Di contro il pesantissimo addio di Cristiano Ronaldo, la fine dell’era Buffon, la partenza di Merih Demiral e i prestiti dei vari Pjaca, Fagioli, Ranocchia, Frabotta e Dragusin. Un calciomercato che a primo impatto non ha soddisfatto i tifosi della Juve: forse fuorviati da alcuni rumors, forse speranzosi di qualche colpo ad effetto per rilanciare una stagione (l’ultima) tutt’altro che positiva. La verità è che con i giocatori “trattati dalla” o “accostati alla” Juventus in questa estate 2021 si può comporre tranquillamente una top 11 che se la giocherebbe tranquillamente lo scudetto. Non che la cosa sia strana o sorprendente visto che, come ricorda spesso Andrea Agnelli, per la Juve seguire i calciatori bravi è e deve essere la normalità.

Calciomercato Juve: la TOP 11 dei colpi sfumati

Juventus (4-3-3): Donnarumma (Milan -> PSG); Milenkovic (Fiorentina), Maksimovic (svincolato -> Genoa), Laporte (Manchester City); Tchouameni (Monaco), Pjanic (Barcellona), Witsel (Borussia Dortmund), Neves (Wolverhampton); Vlahovic (Fiorentina), Icardi (PSG), Gabriel Jesus (Manchester City).