Cannavaro: «Sarri alla Juve? Mi fa più effetto vedere Conte all’Inter»

cannavaro
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex difensore bianconero Fabio Cannavaro parla anche di Juve: le sue parole sull’arrivo di Sarri e molto altro

Fabio Cannavaro parla di Serie A. Ai microfoni del Corriere dello Sport, l’ex difensore commenta le operazioni delle squadre italiane, parlando anche e soprattutto di Juve.

SERIE A«Questa è stata un’estate particolare perché tutte le grandi, ad eccezione del Napoli, hanno cambiato allenatore. Vuol dire che c’è voglia di tornare a investire, di provare ad interrompere il dominio della Juve».

SARRI«È una buona notizia per il nostro movimento perché un allenatore del suo livello è tornato in Serie A. I dirigenti bianconeri hanno avuto la possibilità di riportare in Italia quello che in questo momento è il più bravo dei nostri tecnici e non se la sono fatta sfuggire. Io parlo da allenatore e dico che un professionista deve andare dove ti chiedono e dove ti vogliono. E poi, sinceramente, mi fa più effetto vedere Conte, che ha alle spalle una storia quasi tutta juventina, sulla panchina dell’Inter, che Sarri, con i suoi tre anni al Napoli, a Torino».

INTER«Per me farà bene. Vedrete che ridurrà il gap con la Juventus e proverà a vincere subito».