Connettiti con noi

Hanno Detto

Carrer, lungo messaggio alle Women: «Grazie Juve, saluto in lacrime» – FOTO

Pubblicato

su

Kristin Carrer ha salutato la Juventus Women con un lungo messaggio emozionante. Ecco cosa ha scritto alle bianconere e ai tifosi

Dopo una meravigliosa esperienza in bianconero con la Juventus Women, Kristin Carrer lascerà la Juventus e andrà alla Sampdoria. Il suo messaggio emozionante di addio a compagne e tifosi.

«Ciao Juventus.
Scrivo queste righe con le lacrime agli occhi perché a te devo tutto. Arrivai che ero poco più di una bambina e mi hai fatta crescere e diventare quello che sono oggi. Quando a casa arrivò la chiamata dalla Vecchia Signora, quattro anni fa, piansi tutta la notte. Per una bambina che giocava sempre con i maschi per puro divertimento, quella fu un’occasione davvero unica.
Quattro anni di immensa felicità e orgoglio che porterò per sempre nel mio cuore. Con te vinsi un titolo Italiano under 17, segnando il rigore decisivo e due Viareggio, dandomi l’onore e la gioia di assaporare la prima squadra con la convocazione al Torneo Veolia a Lione (entrare in quello stadio è da brividi) e le panchine in serie A, fino al primo maledetto infortunio. Esperienze uniche che non dimenticherò mai.
Ma oggi incomincia una nuova avventura, una nuova possibilità di mettermi in gioco, lasciandomi alle spalle una brutta annata di infortuni. Non vedo l’ora, sono pronta a dimostrare. Vado in una città e in una società piene di storia e tradizione, con grande umiltà e voglia di crescere e di imparare. Non potevo davvero chiedere di meglio, grazie Samp per questa meravigliosa opportunità! Vorrei ringraziare tantissime persone, partendo dai miei procuratori, Elio e Mauro e dal direttore Stefano Braghin, ma ho paura di dimenticare qualcuno e quindi mi limito a un unico grande e fragoroso: grazie Juventus! To be continued…».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kiki ⚽️💃🏼☀️ (@kristincarrer)

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement