La Champions League arricchisce le italiane: comanda la Juventus

© foto www.imagephotoagency.it

L’aumento a 2 miliardi dei premi Uefa da distribuire alle 32 squadre permetterà alle formazioni del nostro calcio di guadagnare di più

Il 30 agosto nascerà la Champions League 2018/2019. In quella data, infatti, verranno sorteggiati i gironi delle 32 squadre partecipanti alla fase finale. Grande attesa per scoprire chi affronterà chi, soprattutto per le nostre squadre italiane. Squadre italiane che quest’anno tornano a essere quattro. Squadre italiane che riusciranno a guadagnare di più rispetto alle passate stagioni.

Merito della Uefa, la quale ha deciso di alzare i vari premi per le 32 squadre a 2 miliardi. In pole position tra Juventus, Napoli, Roma e Inter parte favorita, ovviamente, la squadra bianconera. La Vecchia Signora, tra posizione nel ranking, market pool e biglietteria guadagnerà nel girone minimo 58 milioni di euro. Una cifra importante, la quale potrebbe permettere ai bianconeri di continuare a crescere in maniera esponenziali. Più indietro Napoli, Roma e, soprattutto, Inter, la quale torna in Champions dopo sei anni.

Articolo precedente
immobileArriva la Lazio, da Milinkovic a Wallace: pregi e difetti dei biancocelesti
Prossimo articolo
cristiano ronaldoRonaldo da impazzire, spettacolo in allenamento – VIDEO