Chiellini: «Atletico più italiana che spagnola, spero di tornare al Wanda Metropolitano»

chiellini
© foto Massimo Pinca

Il centrale della Juventus parla alla vigilia della sfida con l’Atletico Madrid. Le parole di Giorgio Chiellini

Intervistato da Marca, Giorgio Chiellini ha parlato poche ore dalla sfida di Champions contro l’Atletico Madrid. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni.
ATLETICO – «Credo che l’Atletico Madrid sia più di italiana che spagnola. Come mentalità e come approccio alla gara è più vicina al nostro calcio. Simeone è pronto a schierare quattro centrocampisti pur di fermare la Juvenus: Rodrigo, Thomas, Saul e Koke».

WANDA METROPLITANO – «Spero di tornare in questo stadio per la finale, il primo di giugno».

MIGLIOR DIFENSORE – «Se sono il miglior difensore in questo momento? No, penso sia Sergio Ramos».

RONALDO – «Il suo arrivo è stato importante, a livello di personalità ha coperto la voragine lasciata dall’addio di Buffon. Solo un pazzo avrebbe dubitato della sua capacità di fare gol e assist. Dopo aver dominato in Italia per tanti anni potevamo pensare di aver raggiunto il top, ma grazie a Cristiano stiamo andando oltre i nostri limiti. Abbiamo giocato due finali di Champions, ma ci manca l’ultimo gradino».