Clemenza, è bagarre Palermo-Sassuolo. E i siciliani hanno un’arma in più

© foto www.imagephotoagency.it

Il giovane trequartista classe 1997 ha incantato durante la tournée della Juve negli USA, e ora è al centro di una vera e propria asta di mercato

A volte si dice che le amichevoli pre-stagionali sono inutili. Certo, da un’amichevole non puoi capire tutto della stagione che verrà, ma addirittura ritenerla inutile è troppo. Soprattutto per chi è in partenza da una squadra e deve mettersi in mostra. Se giochi bene, raccogli i risultati. Ed è quello che sta succedendo a Luca Clemenza. Il giovane trequartista del 1997 ha davvero incantato durante la tournée della Juventus in USA.

Le sue buone prestazioni, trasmesse in tutto il mondo, hanno fatto crescere l’interesse di molti club su di lui. In particolare di Palermo e Sassuolo, pronte a sfidarsi a una vera e propria asta per convincere il ragazzo. E, secondo il Giornale di Sicilia, i rosanero avrebbero un’arma segreta: il procuratore di Clemenza è lo stesso di Rispoli, e a Palermo giurano che i rapporti con il club siano ottimi.

Articolo precedente
Enrico Chiesa non ha dubbi: «Juve superiore a tutti»
Prossimo articolo
Rinnovo Pjanic, cresce l’ottimismo sulla permanenza del bosniaco