Connettiti con noi

Hanno Detto

Cobolli Gigli: «Preoccupato per la reazione della squadra. Mi auguro che Ferrero…»

Pubblicato

su

Cobolli Gigli: «Preoccupato per la reazione della squadra. Mi auguro che Ferrero…». Le dichiarazioni dell’ex presidente

Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus, ha parlato a TMW.

Le dichiarazioni sul clamoroso ribaltone in casa bianconera.

COBOLLI GIGLI – «John Elkann ha tolto potere ad Agnelli e lo ha dato a chi ha la sua fiducia. Ferrero è una persona che conosco e che stimo, ma in generale a me quello che succede nel CdA interessa relativamente. Quello che potrebbe accadere alla squadra. La Juventus aveva iniziato male e stava iniziando a riprendere, con partite giocate in maniera accettabile prima della sosta per il Mondiale. Auspicavamo noi tifosi in una ripresa migliore, grazie anche al rientro degli infortunati. Questa è la mia preoccupazione vera, ovvero che il tumulto si riverberi in modo negativo sull’allenatore, che però ha esperienza, e principalmente sui giocatori. Non vorrei che si distraessero su questi fatti e non si concentrassero per proseguire sulla strada che avevano intrapreso, che li porterebbe sicuramente quantomeno alla qualificazione in Champions League. I giocatori vanno difesi e mi auguro che Ferrero metta nel CdA persone che capiscono di calcio di comprovata fede juventina. Non faccio nomi, ma penso di essere stato abbastanza chiaro».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.