Cortes: «Non avremmo voluto la Juve». Caldentey: «Siamo fiduciose»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Barcellona femminile interviene in conferenza stampa alla vigilia del match con la Juventus Women: le parole di Cortes e Caldentey

Alla vigilia del match di Champions Rita Guarino e Sara Gama sono intervenute in conferenza stampa. Per il Barcellona femminile hanno presentato il match con la Juventus Women Lluis Cortes e la centrocampista Caldentey.

LE PAROLE DI CORTES

LA GARA«È la prima partita di questa competizione. Siamo contenti di iniziare questa Champions con una partita così importante. Abbiamo 3 giocatrici non disponibili, Tajonar Martens, Lozada. Tra tutte le squadre nessuna avrebbe voluto pescare la Juve. Ci è toccato questo sorteggio e siamo pronti ad affrontarlo. Siamo pronti a non sottovalutare la Juve, consapevoli che è una grande squadra che ha dato molte giocatrici per il Mondiale di quest’anno».

FORMAZIONE«Alcuni dubbi li ho, non ho ancora la certezza di chi schiererò. Anche per riposo e turnover sarò costretto a prendere delle decisioni ma ho una rosa molto ampia che mi consente di fare delle sostituzioni».

GIOCATRICI«Bonansea, una delle più pericolose, non è convocata. Temiamo Gama, Girelli, Aluko… Sono sicuramente le tre sulle quali ci siamo concentrati di più».

LE PAROLE DI CALDENTEY

LA GARA«Arriviamo con una forte fiducia perché il risultato dell’ultima partita è stato positivo. Sappiamo comunque che sarà difficile iniziare con una squadra così importante questa Champions. Abbiamo comunque fiducia di fare il meglio possibile. Sicuramente mi aspetto una partita di attesa e pazienza. È probabile che la Juve si chiuda e dobbiamo aspettare il momento giusto. Si tratta di una squadra molto fisica da non sottovalutare».