Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Tomasson post Malmoe Juve: le parole dell’allenatore

Pubblicato

su

Conferenza stampa Tomasson post Malmoe Juve: le parole del tecnico dopo la sfida valida per la 1ª giornata di Champions League

 Jon Dahl Tomasson ha parlato in conferenza stampa dopo la partita tra Malmoe e Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni, riprese da TMW.

SCONFITTA – «Abbiamo iniziato bene i primi venti minuti: poi altre due reti che non devi concedere a questi livelli. Abbiamo sfidato una delle migliori al mondo, per noi la Champions deve essere considerata come un ‘bonus’, però nella ripresa abbiamo tenuto botta e siamo riusciti a non subire altri gol. Tutti in Europa se l’aspettavano, è vero, ma la prima parte è stata buona».

CRITICHE – «Abbiamo sbagliato sul primo gol, non seguendo i loro uomini in area. E poi abbiamo concesso troppi spazi agli interni, però alla fine credo che con questa formazione, con questo assetto, il Malmo abbia fatto bene in Champions nelle qualificazioni».

PROTESTE CON L’ARBITRO – «Il rigore è una sua decisione, la performance dell’arbitro è stata positiva. Ha arbitrato bene».

CHAMPIONS – «Quando giochi con le migliori in Europa, devi imparare dalle situazioni. Devi essere orgoglioso e felice di essere in Champions, possiamo imparare da queste partite. Per 20 minuti abbiamo fatto bene, non siamo felici di aver concesso le tre reti, è chiaro, ma è una lezione. Nessuno si aspetta che il Malmo batta la Juventus, ogni gara per noi è un bonus: per noi è uno step importante, anche per i giovani, impareremo anche da questo».