Consigli Fantacalcio 2ª giornata Serie A: chi schierare e chi escludere in formazione

© foto www.imagephotoagency.it

Consigli Fantacalcio 2ª giornata Serie A: chi schierare e chi escludere in formazione per il secondo turno di campionato. Quali giocatori potrebbero essere protagonisti

Seconda giornata di Serie A che ha preso il via questo pomeriggio, con Torino-Atalanta ad aprire il sipario sul nuovo turno di campionato. Compito della squadra di Giampaolo e di quella di Gasperini inaugurare il secondo turno, che proseguirà con altri tre anticipi del sabato che vedranno in campo Cagliari-Lazio e Sampdoria-Benevento alle 18, e Inter-Fiorentina alle 20.45.

Si prosegue poi domenica, con le sfide in programma nel pomeriggio: Spezia-Sassuolo, Napoli-Genoa, Verona-Udinese e Crotone-Milan ad apparecchiare la tavola per il big match della sera tra Roma e Juventus. A chiudere il turno, il derby Bologna-Parma di lunedì. Nuova giornata sinonimo anche di Fantacalcio: ecco i consigli, ruolo per ruolo, dei calciatori da schierare e da escludere.

Portieri: i consigli per la 2ª giornata

La sua Sampdoria ospiterà il Benevento tra le mura amiche, per questo motivo non è difficile puntare su Emil Audero. Il portiere classe ’97 è sempre una certezza per gli appassionati di Fantacalcio, così come Andrea Consigli. La trasferta con lo Spezia non dovrebbe creare grandi grattacapi all’estremo difensore, pronto a difendere i pali della porta neroverde. Trasferta anche per il Milan a Crotone: come non puntare su Gianluigi Donnarumma?

Dal lato opposto della medaglia, la partita di Genova contro la Sampdoria cela non poche difficoltà per Montipò del Benevento. Stesso discorso per Cordaz del Crotone e Zoet dello Spezia, che affronteranno in casa rispettivamente Milan e Sassuolo. Due neopromosse contro due attacchi prolifici: meglio non rischiare…

Da schierare: Audero (Sampdoria), Consigli (Sassuolo), Donnarumma (Milan)

Da escludere: Montipò (Benevento), Cordaz (Crotone), Zoet (Spezia)

Difensori: i consigli per la 2ª giornata

Difensore con il vizio del gol, Giorgio Chiellini se la vedrà con un cliente scomodo come Edin Dzeko, dal quale potrà uscirne vincitore e rendersi protagonista di una grande partita. Il Napoli ospita il Genoa e, al San Paolo, la spinta a destra di Giovanni Di Lorenzo è sempre un’arma letale per la squadra di Gattuso. Nuova vita a Milano, invece, per Aleksander Kolarov: la prima con la Fiorentina segnerà il battesimo del serbo, pericoloso sempre sui piazzati.

Caputo & Co. rappresentano un ostacolo scomodo per lo Spezia, con Ismajli che potrebbe vivere un pomeriggio complicato. Nel tridente del Napoli, invece, Insigne a destra sfiderà nel duello Biraschi del Genoa, in un faccia a faccia davvero a senso unico. La verve dell’attacco del Milan, infine, indicherebbe ai fanta-allenatori di non puntare su Magallan del Crotone.

Da schierare: Chiellini (Juventus), Di Lorenzo (Napoli), Kolarov (Inter)

Da escludere: Ismajli (Spezia), Biraschi (Genoa), Magallan (Crotone)

Centrocampisti: i consigli per la 2ª giornata

Centrocampisti che vestono i panni di attaccanti aggiunti. È questa la prerogativa che dovrebbe spingere a schierare in campo Hakan Calhanoglu, che avrà la ghiotta opportunità di mettersi in mostra in casa del Crotone. A San Siro, invece, Christian Eriksen dovrebbe agire nel ruolo di trequartista dietro le punte: una posizione che esalterebbe le sue qualità… Mai dimenticarsi, poi, degli inserimenti offensivi e dei guizzi di Fabian Ruiz, che con il suo Napoli sfiderà il Genoa.

Fabian Ruiz che, unito alla qualità del centrocampo azzurro, rende la vita difficile alla mediana del Grifone, Lerager compreso. Punto interrogativo anche su due centrocampisti di Spezia e Crotone: Bartolomei e Zanelatto: consigliato rischiarli contro Sassuolo e Milan?

Da schierare: Calhanoglu (Milan), Eriksen (Inter), Fabian Ruiz (Napoli)

Da escludere: Lerager (Genoa), Bartolomei (Spezia), Zanellato (Crotone)

Attaccanti: i consigli per la 2ª giornata

Due certezze e una sorpresa. Francesco Caputo ha polverizzato ogni statistica personale lo scorso anno, e anche in questa stagione vuole prendere per mano il suo Sassuolo. Accanto a lui, impossibile non citare Ciro Immobile: la Scarpa d’Oro 2019/2020 riparte da Cagliari nel suo campionato. Nella prima giornata ha stupito, spaccando in due la partita con il Parma: Victor Osimhen potrebbe partire titolare.

La solidità difensiva dell’Inter sarà difficile da perforare per la Fiorentina, con Kouame da tenere sotto osservazione. Destro in Napoli-Genoa e Inglese in Bologna-Parma potrebbero avere poche chances per esprimersi.

Da schierare: Caputo (Sassuolo), Immobile (Lazio), Osimhen (Napoli)

Da escludere: Kouame (Fiorentina), Destro (Genoa), Inglese (Parma)

LEGGI ANCHE: Probabili formazioni 2ª giornata Serie A: le ultime sulle partite del week-end

Condividi