Connettiti con noi

Hanno Detto

Conte avverte Chiesa: «Se non diventa un top è solo colpa sua»

Pubblicato

su

La prestazione di Federico Chiesa contro il Chelsea ha mostrato ancora una volta tutto il suo talento: le parole di Antonio Conte

Antonio Conte, dagli studi di Sky Sport, ha commentato la prestazione della Juventus contro il Chelsea ed in particolare quella di Federico Chiesa, match winner e migliore in campo. L’ex tecnico bianconero responsabilizza l’esterno classe 1997.

«Chiesa ha tutto per diventare un top, ha dimostrato disponibilità anche alla Fiorentina facendo il quinto a centrocampo. Se non diventa un top, è solo colpa sua».