Connettiti con noi

Hanno Detto

Criscitiello “scagiona” Allegri: «Lui è il vero responsabile della crisi»

Pubblicato

su

Michele Criscitiello “scagiona” Massimiliano Allegri per il periodo di crisi della Juventus: il commento del giornalista

Michele Criscitiello, nel suo editoriale per TMW, ha analizzato la situazione della Juve.

Il suo pensiero anche sulla posizione di Massimiliano Allegri.

LE PAROLE – «Torno su un tema caldo, per me: da tre anni è finito il ciclo Andrea Agnelli alla Juventus e al Presidente si può solo dire mille volte grazie per aver preso una Juventus finita e averla riportata sul tetto d’Italia e quasi d’Europa. Nel calcio, però, i cicli come nascono finiscono. Chi lo capisce in tempo è bravo. La Juventus ha il grandissimo demerito di voler allungare il brodo quando nel piatto non c’è più nulla. Prima di parlare di Allegri, colpevole dalla testa ai piedi, bisogna andare alla radice del problema. La società. Non è un allenatore a fare le fortune del club ma il club a fare le fortune dell’allenatore. Agnelli ha commesso troppi errori negli ultimi 3-4 anni e la società ha perso la sua guida. Facile dire dal post Marotta, ed è così, ma non è solo così. Agnelli indovina Conte e Marotta, due top player in panchina e dietro la scrivania. Il Presidente ha il merito di aver indovinato i manager e costruisce un ciclo vincente. Dopo, però, le ha sbagliate tutte. E dico tutte. Perdere Marotta e non sostituirlo è stata una autentica follia».

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.