Cristiano Ronaldo, non solo Pelé: caccia ad altri record con la Dinamo

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ancora nuovi record per Cristiano Ronaldo. Una curiosità e un’altra sfida a distanza con Leo Messi: le ultimissime notizie

Cristiano Ronaldo punta il gol 750 in carriera per agganciare Pelé ma non solo. Come ricorda la Juve sul suo sito, il portoghese ha segnato tre gol in due presenze in Champions League contro la Dinamo Kiev, tutti con il Manchester United nel 2007. Dovesse segnare, ritroverebbe la rete contro la stessa avversaria a distanza di 13 anni e 25 giorni, che sarebbe il divario più lungo in assoluto tra una marcatura e l’altra per un giocatore contro un’avversaria nella storia della competizione (attualmente relativo a Gerard Piqué contro la stessa Dinamo Kiev, 12 anni e 363 giorni tra novembre 2007 e novembre 2020).

Nell’ultimo turno contro il Ferencváros, Cristiano ha segnato il suo 70° gol casalingo in Champions League, raggiungendo Lionel Messi in vetta a questa speciale classifica; potrebbe quindi diventare il miglior marcatore solitario in gare interne della competizione.

LEGGI ANCHE: Pirlo fa overperformare Ronaldo: «Non fa più finta di dribblare»

Condividi