Connettiti con noi

Hanno Detto

Cuadrado giura amore alla Juve: «Spero di fare ancora tante partite qui»

Pubblicato

su

Juan Cuadrado, esterno della Juve, ha parlato prima della partita contro l’Empoli. Le sue dichiarazioni nel pre-gara

Ai microfoni di Juventus TV, Juan Cuadrado ha parlato prima di Juve-Empoli. Le sue dichiarazioni.

300 PRESENZE – «Sono contento per questo obiettivo, con la voglia che siano ancora tante partite in questoo stadio e con questa maglia. Oggi sarà una partita difficile con il sostegno in più del nostro pubblico che ci è mancato tanto. Dobbiamo partire da Juve e far rispettare la nostra casa».

RUOLO«Non lo so (ride, ndr). Il mister mi ha fatto giocare alto perchè già mi conosceva, voleva solidità, mi ha parlato dicendomi che voleva farmi giocare lì. Sono disponibile a giocare avanti e dietro, secondo quello che dirà il mister».

COSA VUOLE ALLEGRI«Partendo dalla parte difensiva, saper difendere e attaccare Allegri. Approfittare degli spazi che possono lasciare le altre squadre, con i giocatori che abbiamo possiamo fare gol sempre».

Le sue parole a DAZN.

SENZA RONALDO«La Juventus è la cosa più importante, cerchiamo di far diventare la squadra più grande. Dobbiamo cercare di fare un bel gioco, quello che chiede il mister. Abbiamo giocatori per fare la differenza come Morata e Dybala: avranno responsabilità e forza per prendersi la squadra.».