Connettiti con noi

Hanno Detto

Cucchi difende Sarri: «Mai appoggiato e protetto dalla società»

Pubblicato

su

Cucchi ha commentato le dichiarazioni di Sarri che è tornato a parlare della sua esperienza sulla panchina della Juventus

Stanno facendo discutere le dichiarazioni di Maurizio Sarri sulla sua esperienza alla Juventus. Riccardo Cucchi ha parlato così ai microfoni di Radio CRC.

«Avrebbe avuto bisogno di più tempo. Se si ingaggia Sarri, gli devi concedere il tempo necessario a cambiare fisionomia alla squadra e, soprattutto, occorre dare ai giocatori il tempo di abituarsi ai suoi dettami. La verità è che Sarri non è stato mai appoggiato dalla società, non l’hanno protetto, l’hanno lasciato in balia dei suoi calciatori, soprattutto di Cristiano Ronaldo. Quell’esperienza poteva durare e produrre altri risultati, ma Sarri non godeva della fiducia della dirigenza».