De Ligt: «L’esordio in Nazionale? Avevo 17 anni, pensavo fosse uno scherzo…»

de-ligt
© foto www.imagephotoagency.it

Matthijs De Ligt, difensore della Juve, ha rilasciato alcune dichiarazioni, ricordando anche il suo esordio in Nazionale

Nel corso di un’intervista rilasciata a FranceFootball, Matthijs De Ligt ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

AJAX«Il miglior ricordo tra i professionisti è legato alla scorsa stagione. Abbiamo vinto il campionato e la Coppa d’Olanda, siamo andati molto vicini alla finale di Champions League. È stato un anno favoloso».

ESORDIO IN NAZIONALE «Stavo facendo colazione al centro di formazione all’Ajax. L’allenatore si avvicinò per parlarmi e mi annunciò che ero stato selezionato dalla Nazionale. Pensavo fosse uno scherzo, poi il mio telefono è esploso da tutti i messaggi che ho ricevuto. Ho immediatamente chiamato mio padre per dirglielo. È un onore giocare per la Nazionale e riuscire a farlo a 17 anni è qualcosa di incredibile».