Del Sole: «Coppa Italia, siamo pronti. Ritorno alla Juve? Ho detto subito sì»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del talento bianconero Ferdinando Del Sole sulla finale della Juve Under 23 e sul suo ritorno a Torino

Ferdinando Del Sole, calciatore della Juventus Under 23, ha parlato a Juventus Tv, prima della finale di Coppa Italia di C contro la Ternana. Ecco le sue parole.

LA RIPARTENZA – «La ripresa degli allenamenti dopo il lockdown non è stata semplice. Ci siamo allenati da casa con il video, con il mister e con tutti, ma tornare in campo è diverso. Ci è mancato tantissimo il campo, giocare, gli allenamenti, poi dopo diverse settimane speriamo di stare alla grande».

SECONDE SQUADRE – «Il progetto seconda squadra è importante e farà crescere i giovani che escono dal settore giovanile perché quando vai via soffri un po’ all’inizio perché sono campionati diversi».

MIGLIORAMENTI – «Io ho cambiato il mio approccio agli allenamenti e alla gara, mi ha fatto crescere tantissimo andare fuori. Spero di non rifare gli errori commessi, spero di essere più maturo e spero di essere un giocatore importante».

IL RITORNO ALLA JUVE – «Non ci ho pensato due volte. Sono voluto tornare con determinazione. La Juve ha creduto in me e toccava a me dimostrare. Sono contento dei due gol fatti, spero di farne altri».

LA FINALE – «Giocare per vincere un trofeo è sempre importante, i minimi dettagli fanno la differenza. Il mister ci sta preparando nel migliore dei modi, stiamo curando ogni particolare, poi sta a noi dimostrare e portarla a casa, se lo meritiamo».

Condividi