Demiral: «Felice di essere qua. Darò tutto per il club»

carnevali
© foto www.imagephotoagency.it

Il Sassuolo ha presentato ufficialmente il nuovo acquisto Merih Demiral. Ecco che cos’ha detto il difensore turco

A pochi giorni di Sassuolo-Juventus i neroverdi presentano il loro nuovo acquisto: Merih Demiral. Ecco le sue parole.

IL GIOVANE DEMIRAL SI PRESENTA – «Sono molto felice di essere qua. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo trasferimento, in particolare il mister. Credo di poter rispondere alle aspettative riposte in me nel migliore dei modi e senza dubbio darò tutto per il club. Ovviamente giocare in Serie A è una cosa importante per qualsiasi calciatore, sono consapevole di questo e sottolineo di essere molto felice di essere venuto qui. Sicuramente mi farò trovare pronto quando verrò chiamato in causa. Farò il mio meglio per il club, so che è un campionato molto difficile, per uno della mia età è una grande opportunità di crescita e voglio sfruttarla nel migliore dei modi sia per me che per il Sassuolo».

FELICE E PRONTO PER GIOCARE – «Sono un calciatore molto giovane, un difensore centrale che ha ancora tanto da imparare, però lavorerò duro per apprendere al più presto. Non vedo l’ora di dare il mio contributo alla squadra. Sono andato in Portogallo a 18 anni ed è stata una decisione molto difficile soprattutto per un ragazzo così giovane. È stata un’esperienza molto importante, ho imparato tante cose durante questi due anni e mi sono avvicinato sempre di più al calcio europeo. Venire in Serie A è stata la realizzazione del sogno che avevo da bambino».

LA JUVENTUS – «Nella mia prima settimana da neroverdi incontriamo una squadra molto importante ed io sono a disposizione del mister. Se dovessi scendere in campo sarebbe molto importante per me. Sono sicuro che possiamo portare punti a casa e sarà una bella partita».

LINGUA ITALIANA – «Non vi preoccupate imparerò l’italiano molto presto».