Donadoni: «Juve, niente frenesia: l’arrembaggio è controproducente»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex tecnico del Bologna sprona i bianconeri verso il successo con l’Atletico Madrid. Così Roberto Donadoni in avvicinamento al match dello Stadium

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Roberto Donadoni ha parlato dell’imminente sfida tra Atletico e Juve.

ATLETICO-JUVE – «Io credo che in una sfida come questa l’aspetto psicologico sia più importante di quello tecnico: la testa conta più delle gambe. Una chiave può essere partire forte e segnare un gol presto, ma questo direi che è scontato. La Juve dovrà evitare di farsi prendere dalla frenesia, con conseguente perdita di lucidità: a volte la calma è più utile, andare all’arrembaggio in serate così può essere controproducente».