Connettiti con noi

Hanno Detto

Evra svela il retroscena: «Non ero un essere umano con questo allenatore»

Pubblicato

su

Patrice Evra, ex calciatore della Juve, ha rilasciato queste dichiarazioni, ricordando il suo periodo al Manchester United

Ai microfoni di UTD Podcast, Patrice Evra ha ricordato il periodo con Ferguson al Manchester United. Le parole dell’ex Juve.

FERGUSON – «Ci ha insegnato ad essere come dei robot. Non credo che fossi un essere umano quando giocavo con il Manchester United. Quando vincevamo, quando giocavo bene, non ero contento. Per me era qualcosa di normale. Esagerato? No, neanche Ferguson mostrava pure gioia. Vincere era logico. Mi ricordo che dopo aver vinto grandissime partite contro il Liverpool, veniva da noi e ci diceva solo ‘ben fatto figliolo’. Non ha mai esultato in maniera smodata, tranne quando abbiamo vinto la finale di Champions League».