Falli di mano e VAR: ecco le nuove regole dell’IFAB

Iscriviti
© foto Torino 16/04/2019 - Champions League / Juventus-Ajax / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Clement Turpin Var

L’IFAB ha comunicato le nuove linee guida per la prossima stagione: ecco il protocollo da seguire per VAR e falli di mano

L’IFAB (International Football Association Board), ossia l’organo che stabilisce le regole del calcio, ha pubblicato un comunicato in cui si notano delle modifiche al regolamento per il prossimo anno. Due le sostanziali novità.

Come si legge nel comunicato, gli arbitri verranno richiamati più spesso al VAR, invitati ad usare di più la tecnologia. Importante novità anche per i falli di mano: il limite del braccio sarà nel punto inferiore all’ascella e nel caso in cui un attaccante tocchi il pallone con la mano, sarà punito solo se tale tocco porterà al gol a ad un assist.

Condividi