Connettiti con noi

Hanno Detto

Ferrara: «Juve, la rincorsa è affannosa. Dybala e Rabiot? Dico questo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Ciro Ferrara ha parlato a Dazn prima del fischio d’inizio di Venezia Juve. Le dichiarazioni dell’ex difensore bianconero

Ciro Ferrara ha parlato a Dazn prima di Venezia Juve.

Le dichiarazioni dell’ex difensore della Juve.

POCHI GOL – «I centrocampisti rispetto all’anno scorso hanno fatto lo stesso numero di gol,  4. Cuadrado ha migliorato, Chiesa ha fatto qualche gol in meno. Dybala ha fatto due volte 22 gol in 7 anni, spesso è stato infortunato. Ha una media di 11 gol all’anno. Tutti vogliono qualcosa in più da giocatori che hanno un rendimento di 11-15 gol di media. Non so se questo può bastare»

VENEZIA JUVE – «Il Venezia ha fatto soffrire la Roma. Ha qualità in alcuni giocatori. Oggi dovrà fare una partita di attesa e contropiede. Tutto sta a come la Juventus interpreterà questa gara».

CUADRADO E RABIOT «Cuadrado esterno alto è una certezza anche se rispetto all’anno scorso è meno uomo assist e ha fatto più gol, 3. Sappiamo quanto sia determinante a servire i compagni. Rabiot  è un giocatore che può dare molto di più, fino adesso non è riuscito ad esprimere tutte le sue qualità».

PRIMO POSTO CHAMPIONS – «E’ un buonissimo segnale per società, squadra e giocatori. No n era così scontato. La Juventus è arrivata prima con merito e continua una striscia positiva. Il problema è che ha lasciato tanti punti in precedenza. E’ una rincorsa affannosa, deve tentare di rientrare».

BERNARDESCHI – «Ci fidiamo di Allegri che dice che sulla fascia sinistra ha più libertà e rende di più. In questa posizione può andare su esterno e rientrare, ha un ottimo sinistro. Allegri ha detto che a destra fa casino. Col Malmoe si è inventato una gran trivela»

CAMPO STRETTO – Molti più contrasti, la palla va fatta giocare veloce. La Juve non ha mai segnato un gol dagli esterni. Il metro e mezzo di campo in mano può favorire chi difende.