Florentino Perez: «Juve forte con Ronaldo, ma il Real è nato per la Champions»

perez real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Real Madrid, a margine dei sorteggi Champions, ha parlato del caso Modric e del trasferimento di CR7 alla Juve. Le parole di Florentino Perez

Non si è verificato il tanto atteso faccia a faccia tra Cristiano Ronaldo e Florentino Perez, con il primo che ha disertato il sorteggio Champions per la mancata attribuzione del premio come miglior giocatore della competizione. Proprio il presidente del Real è tornato sul clamoroso trasferimento alla Juve della stella portoghese: «Dal 1956 abbiamo fatto tanti sorteggi senza Cristiano, ma la Juve è sicuramente più forte con lui. Il Real era forte prima di Ronaldo e lo sarà dopo. Il Real è nato per la Champions».

Florentino, poi, ha voluto tirare un’autentica bordata all’Inter, reo di avere giocato sporco nell’assalto a Luka Modric: «L’Inter ha provato a prendere il nostro numero 10 senza pagarlo, mai successo in vita mia».

 

Articolo precedente
Del Piero: «Ronaldo allo Stadium come me al Bernabeu»
Prossimo articolo
pjanicPjanic e la voglia di Champions: «Non vedo l’ora di iniziare!» – FOTO