Allegri pronto a responsabilizzare le riserve: a Frosinone tocca a loro!

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus all’esame Frosinone per dimostrare la qualità di tutto l’organico: Allegri cambia le carte ma non gli obiettivi

Non chiamatela Juve B se buona parte dei titolari a Frosinone saranno alla loro prima partita da titolare in questa stagione. L’organico di Allegri è ampio, giocare ogni tre giorni richiama un’attenta rotazione in tutti i reparti per gestire al meglio le risorse. E così, contro la formazione di Longo, le novità di formazione si dovranno ritenere normali. Guai a sottovalutare il Frosinone, alla ricerca disperata di punti, che vorrà chiaramente far pesare il fattore campo, in uno Stirpe esaurito in ogni ordine di posto.

Le scommesse di Allegri e le prove di convivenza Dybala-Ronaldo

Il tecnico bianconero potrebbe puntare su qualche motivazione personale. In questo senso, il momento sembrerebbe propizio per Perin, che a Frosinone giocherebbe un derby per le sue origini di Latina. Discorso da valutare anche per Bonucci, di Viterbo, al quale Allegri potrebbe però rendere lo stesso turno di riposo concesso a Chiellini contro il Sassuolo. Uno tra Benatia e Rugani, dunque, potrebbe essere buttato nella mischia. L’emergenza vera è sulle corsie laterali: con De Sciglio, Spinazzola e Barzagli out, le soluzioni sono contate. Difficile fare a meno in questo momento di Cancelo, in forma smagliante. Il portoghese potrebbe giocare a sinistra e far riposare Alex Sandro, con Cuadrado a destra. In mediana Bentancur, in tribuna a Valencia, è pronto per giocare dall’inizio. E insieme a Emre Can potrebbe dare sfogo a un’idea che balla nella testa di Allegri da un po’ di tempo: dare maggiore libertà di movimento a Pjanic grazie a una cerniera più fisica a sua protezione. In avanti Ronaldo scalpita per smaltire la rabbia per l’espulsione in Champions, Dybala è pronto per mettersi a sua disposizione da falso nueve e concedere a Mandzukic di far rifiatare. Bernardeschi, l’uomo del momento, è la soluzione che concede al momento maggiore garanzia sulla destra.

Articolo precedente
bonucciMartina in dolce attesa, Bonucci papà per la terza volta
Prossimo articolo
valentiJuventus Under 15, Valenti rispolvera il trequartista