Insigne, parla il fratello: «Lorenzo rammaricato per il rigore. L’odio per la Juve…»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del fratello di Lorenzo Insigne dopo la sfida del San Paolo tra Napoli e Juventus

Ai microfoni di CalcioNapoli24 Live, Antonio Insigne, fratello dell’attaccante del Napoli Lorenzo, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la partita di campionato contro la Juventus. Di seguito riportate le sue parole.

SUL RIGORE – «Lorenzo è molto triste e rammaricato. Ci teneva a fare gol perché era una fase molto importante della partita. Chi calcia i rigori incappa anche nel rischio di sbagliarli, è capitato a tanti grandi campioni ed è successo anche a lui».

SULLA JUVE – «Essendo napoletano, noi odiamo così tanto la Juventus e quindi lui ci tiene tanto a batterla. È una coincidenza il fatto di aver sbagliato rigori in carriera solo contro la Juve».