Connettiti con noi

Hanno Detto

Galeone: «La Juve faticherà per il quarto posto. Mercato? Serve lui»

Pubblicato

su

Giovanni Galeone analizza l’attuale situazione della Juve. Le dichiarazioni dell’ex allenatore tra scudetto e mercato

Giovanni Galeone ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport.

Ecco cosa ha detto l’ex allenatore sulla situazione della Juventus.

CONSIGLI AD ALLEGRI – «Sì, ma non mi ascolta. Avevo consigliato tre giocatori: Koulibaly, Asllani, Milinkovic Savic. Uno costava troppo, l’altro lo ha preso l’Inter, il terzo non so. In
realtà non so neppure quanta voce abbia in capitolo Allegri quando si parla di mercato. Dovrebbe averla, perché alla fine le colpe ricadranno sempre su di lui».


JUVE DA SCUDETTO – «Se il mercato finisse oggi la Juve faticherebbe ad arrivare in Champions League. Già lo scorso anno Max ha fatto un miracolo a centrare l’obiettivo. Al momento la vedo fra il quarto e il quinto posto: Inter staccata, poi Milan, Napoli e non sottovaluterei la Roma».

DIFESA – «Faccio una valutazione semplice: l’importanza della difesa. La BBC è quella che ha condotto la Juve alle due finali di Champions League, in generale il marchio di fabbrica è sempre stata la solidità. Adesso mi pare che non si dia peso alla ricostruzione della difesa. Sostituire Giorgio Chiellini sarà complicato, io credo che si dovrebbe trattenere De Ligt, ma se per motivi economici dovesse essere ceduto bisognerebbe trovare un sostituto all’altezza. La Juve nelle partite chiave dello scorso anno non è riuscita a mantenere un vantaggio: un problema non da poco. Gatti è bravo ma non basta. Alex Sandro e Cuadrado non sono più quelli di un tempo e ripeto, sostituire Giorgio non è semplice».

ACQUISTI – «Ottimi. E se con Di Maria potesse giocare Milinkovic…».

ATTACCO – «Se finisse così, senza dubbio. Capisco che Max chieda il ritorno di Morata, che a lui piace molto. Ma io mi immagino Arnautovic davanti a Di Maria… sarebbe una coppia da sogno, capace di nascondere il pallone a chiunque. Arnautovic ha qualità tecniche pazzesche».



Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.