Gasperini: «È successo qualcosa di straordinario, ce l’abbiamo fatta»

gasperini
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato al termine dei quarti di finale di Coppa Italia contro la Juventus

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato al termine dei quarti di finale di Coppa Italia contro la Juventus. Ecco le sue parole ai microfoni di Rai Sport.

ENTUSIASMO – «E’ successo qualcosa di straordinario: vincere ci può stare, abbiamo fatto tante gare contro la Juventus e ci siamo andati vicino tanto volte, ma era difficile sperare di vincere in questo modo. Una grandissima soddisfazione perché abbiamo fatto quello che abbiamo fatto già altre volte pero contro la Juventus e ha un valore enorme per noi aver vinto contro una squadra che non aveva mai perso in Italia, siamo riusciti a giocare una partita come meglio non potevamo, perché tre gol sono stati fatti di qualità e tutto il gioco è stato di qualità, l’Atalanta non corre e basta».

MATCH – «Ci sono modi diversi di interpretare la partita abbiamo sempre pensato che difenderci e basta sarebbe stato un suicidio , tanto vale provare a giocare , creare intensità. Devi provare a fare gol perche di solito loro te lo fanno è una squadra che ha sempre segnato perche ha mille risorse. Bisogna fare un gol o anche più di uno per vincere contro di loro, i ragazzi sono stati bravissimi se non hai dei giocatori forti e importanti queste cose non puoi farle».

GRUPPO – «C’è ormai un nucleo che da qualche anno gioca insieme e conosce molte dinamiche. Ci sono dei ragazzi bravi e forti che sanno giocare. Il nostro valore e le nostre prestazioni sono valorizzate da Zapata e Gomes, avere giocatori in attaccato di questa qualità valorizza il tutto».

MEGLIO DELLA JUVE – «Ogni partita è diversa, nella partita di campionato eravamo andati subito in svantaggio, di solito soffri e basta. Non sono equilibrate le partite con la Juve, spesso ci deve aiutare la difesa e il poriterere. La Juve ha sempre predominio a volte riesci a fare il risultato con attenzione, ma questa sera abbiamo giocato meglio e siamo stati più bravi. Zapata sta facendo delle cose straordinarie e un centravanti fantastico se fa cosi tutta la stagione entrerà negli attaccanti più pagati».